Il Bardigiano

cavallo_bardigianoIl Bardigiano è un cavallo docile e ben integrato nell'ambiente in cui vive, è perfettamente abituato all'allevamento brado ed è in grado di affrontare difficoltà ed imprevisti senza scomporsi, irritarsi o rivoltarsi al comando.

L'attitudine al lavoro e la resistenza alla fatica sono doti innate.

La sua conformazione morfologica fatta di potenti masse muscolari e di articolazioni salde e robuste , la sua taglia con il baricentro basso , la brevità del dorso ne fanno un cavallo in grado di affrontare, anche in spazi molto ristretti , la maggior parte degli ostacoli naturali approcciabili, rendendolo particolarmente idoneo ad essere allevato ed utilizzato nelle aree di montagna e di collina.

Il Bardigiano è un ottimo pascolatore e viene prevalentemente allevato allo stato brado per almeno 8 mesi all'anno. Se mantenuto in scuderia è un ottimo consumatore di foraggi aziendali, spesso quelli sfalciati nella zona di origine dell'Appennino e può essere allevato usufruendo di paddock all?aperto con strutture coperte per il solo ricovero.
Sono queste le qualità che stanno facendo affermare il Bardigiano come una delle razze più idonee per l'utilizzo a sella da servizio e che ne fanno un soggetto molto interessante anche dal punto di vista economico, per l'utilizzo nell'equitazione da campagna - in particolare negli agriturismi - nel lavoro in piano e nell'Ippoterapia.

L'Ufficio Centrale dei Libro Genealogico ha fissato questo come obbiettivo prioritario dell'attività di selezione di valorizzazione e di promozione del Cavallo Bardigiano anche grazie agli Indici Genetici Globali.

In Toscana è presente in maniera consistente nella provincia di Massa Carrara ed esistono alcuni allevamenti in provincia di Firenze.

Per saperne di più: www.bardigiano.it

 
goldpharm.netbuy levitra online